Home Hardware Casse per PC Le migliori casse acustiche per PC di Primavera 2019

Le migliori casse acustiche per PC di Primavera 2019
L

Il suono e l'experience - due facce della stessa medaglia

Audio, video e interazione sono gli elementi che formano l’Experience. Ed è proprio attraverso l’Experience che percepirai il tempo passato davanti al computer più o meno appagante.
In questo articolo ci occupiamo di audio, in particolare delle migliori casse acustiche per PC attualmente in commercio.

La scelta delle migliori casse acustiche per PC dipende dalle tue pretese di resa audio, dalle performance della tua scheda madre (o scheda audio dedicata) e da quanto vuoi spendere.
Voglio prepararti anche a un duro colpo: le migliori casse acustiche per PC hanno un costo elevato, quasi alla pari di un buon processore.

D’altra parte, ti chiedo, quanto vale la tua Experience?

Casse acustiche economiche, per PC

Tra i modelli delle migliori casse acustiche per PC economiche, ma comunque capaci di garantire un’alta affidabilità e un’ottima resa audio, annoveriamo due modelli principali.

Trust Cilax 2.1

Il Set Cilax proposto dalla Trust è composto da due sole casse per i canali L/R con relativi controller dedicati per volume e ampiezza dei bassi.
La potenza nominale di uscita è 36 Watt – più che sufficienti per un piccolo sistema audio domestico. Queste casse per PC si alimentano attraverso una porta USB e quindi non necessitano di un attacco a parete.

Sono dispositivi che possono essere sfruttati sia da un PC Desktop che da un PC Portatile, e sono casse acustiche in grado di riprodurre suoni puliti in tutta la gamma di frequenza possibile.
Una nota positiva: essendo pensate e progettate per i dispositivi portatili, sono state costruite con membrane resistenti agli urti e ai movimenti repentini.

Logitech Z313

Se invece hai bisogno di un sistema acustico più profondo, allora ti suggerisco di considerare l’acquisto del Logitech Z313. Questo Set di casse per PC è composto da due satelliti e un subwoofer capaci di riempire la tua stanza con un suono armonico, chiaro e pulito.
Alla potenza nominale di 50 Watt, si associa il subwoofer capace, da solo, di elevare i bassi fino a 15 Watt di potenza.

D’altra parte sai bene che attraverso la potenza nominale di uscita puoi conoscere la capacità del sistema audio a riempire di musica la tua stanza.
Se ad esempio, i mini-sistemi a 2 o 5 Watt servono per le immediate vicinanze, i sistemi standard con 30-35 Watt di uscita sono capaci a inondare di musica una sala di circa 30 metri quadri.
Col sistema Logitech Z313 sei in grado di diffondere musica per almeno 60 metri quadri di stanza. Ossia un piccolo appartamento intero.

Casse acustiche standard, per PC

Entriamo nel mercato di massa, dove ai bisogni dell’utente medio si sposa una discreta richiesta di qualità. Certamente non la migliore qualità in assoluto (anche perché, sulla qualità, un assoluto non può esistere), ma una qualità standard capace di soddisfare i timpani della maggior parte degli utenti.

Logitech Z337

Quindi, se gradisci la buona musica e vuoi un sistema di casse acustiche bilanciato tra resa, spesa e importanza, non puoi non considerare l’acquisto delle Logitech Z337.
Questo set di altoparlanti, come il precedente, consta di due satelliti e un subwoofer capaci di una potenza nominale fino a 80 Watt.
Non c’è stanza troppo grande o frequenza troppo impervia che non possa essere soddisfatta da questo sistema di casse acustiche.

Certamente avrai bisogno di una buona scheda madre capace di render merito a un impianto del genere. Controlla quindi che la tua scheda madre supporti l’uscita 2.1 dal chip audio e che abbia i layer dei canali L/R separati.
Queste casse ammettono la connessione bluetooth, quindi niente cavi a spasso per la scrivania. Inoltre sono dotate di un controller separato per gestire il suono.

Trust Tytan GTX 658

Ma, se vuoi alzare l’asticella della resa acustica e hai una scheda madre capace di supportare un sistema a più di cinque canali, allora acquista il Set Trust Tytan GTX 658.
Ben 180 Watt di potenza, quattro satelliti capaci di gestire il suono laterale e posteriore, uno speaker a doppio corpo per il suono frontale e il subwoofer per la massima resa delle basse frequenze.
Insomma, se vuoi un sistema di casse acustiche per PC 5.1, il Set Trust Tytan è la scelta migliore (specialmente nel rapporto qualità/prezzo) che tu possa fare.

Puoi controllare questo sistema attraverso il telecomando in dotazione e puoi ammirarne la sobria eleganza grazie al led blu installato attorno alla membrana del subwoofer.
Con questo sistema sei in grado di gestire un eccellente effetto surround, inondando di musica l’intero appartamento o – perché no? – degli ampi spazi aperti.
Questo sistema è compatibile (oltre che eccezionale) con le migliori console da gioco dotate di connessione AUX.

Le migliori casse acustiche per PC

Qui entriamo nel campo dell’eccellenza.
E per questo motivo non servono troppe parole per descrivere delle casse capaci di un suono così cristallino e potente da riuscire a farti “vedere” la musica.
Per la scelta delle migliori casse acustiche per PC non ho badato a spese, dopotutto sei tu che le devi comprare. Mica io.

Scherzi a parte, le casse acustiche che ti presento in questa sezione hanno caratteristiche costruttive di livello superiore. Il vantaggio di un sistema del genere è l’elevata qualità acustica e la durabilità eccezionale dei materiali usati.
E l’unico inconveniente è il prezzo.
Ma credimi: valgono ogni centesimo speso.

Bose Companion 50

Ora voglio presentarti il sistema Bose Companion 50.
Innanzitutto credo che la Bose non abbia bisogno di presentazioni: nel campo della diffusione sonora sa il fatto proprio.
Devo tuttavia applaudire il Set di casse acustiche Companion 50 per l’uso del sistema TrueSpace. Il sistema TrueSpace garantisce l’elaborazione digitale del suono, ovvero riesce a calibrare la frequenza di ogni nota per garantire la massima ampiezza possibile.

Il risultato?
Un suono pulito e avvolgente capace di vibrare ogni singola molecola d’aria.
Inoltre, col sistema Acoustimass, hai una perfetta e potente resa sulle basse frequenze.
Vuoi ascoltare della buona musica? Ti piace farti coinvolgere dall’audio dei film, o dei videogiochi?
Perfetto. Hai trovato il miglior prodotto disponibile sul mercato.
Lo so, il prezzo è elevato, ma come ti dicevo poc’anzi, vale ogni centesimo speso.

Harman Kardon HKTS 16

Potrei usare migliaia di parole, ma non riuscirei comunque a descrivere il suono riprodotto dalle casse acustiche per PC della Harman Kardon.
Da sempre leader di mercato, la Harman Kardon ti propone il suo sistema 5.1 HKTS 16.
Sei di fronte a uno dei migliori apparati acustici per la riproduzione dell’effetto surround su PC. Quattro satelliti, un frontale e un subwoofer per un totale di sei casse acustiche capaci di far esplodere l’audio come fosse una bomba di coriandoli.

Il Subwoofer da 200 mm è in grado di sparare basse frequenze a 200 Watt. Mentre i quattro satelliti e il frontale sono tutti a doppia via (quindi tweeter e midrange), e sono capaci di raggiungere picchi di 120 Watt.
E se consideri che il rapporto tra wattaggio e distanza è circa 1 a 1, allora puoi facilmente immaginare come questo sistema di casse acustiche per PC possa farcire di musica un’intero appartamento.
Ma il miglior pregio di questo sistema audio è il rapporto tra qualità e prezzo. La Harman Kardon, al pari della Bose o della Bang & Olufsen, è tra le migliori case produttrici di sistemi di diffusione acustica.

Il Set HKTS 16 ha un prezzo molto vicino alle casse acustiche Bose che ti ho presentato qui sopra.
Ma, se mi permetti un consiglio, la qualità di un sistema 5.1 dotato di ben 13 drivers è certamente superiore a un sistema 2.1 – comunque eccezionale – dotato “solo” di 5 drivers.
E il costo è il medesimo.

Cablato o senza fili?

Grazie alle potenti connessioni senza fili, molte case produttrici di sistemi di diffusione acustica si sono cimentati nella rimodulazione del segnale sonoro attraverso il canale bluetooth.

Sebbene sia una soluzione molto pratica ed elegante, ti sei mai chiesto se la connessione wireless del segnale audio non infici sulla resa del suono?
La risposta è sì. La qualità del suono cambia a seconda del tipo di connessione scelta.

C’è già grande differenza tra connessione AUX, Ottica e HDMI, e pensi che non ci siano differenze di prestazioni con la connessione Bluetooth?
Per una migliore resa del suono ti suggerisco una normale connessione cablata almeno (e sottolineo “almeno”) tra il PC e il controller audio principale.

La modulazione del suono

Il segnale audio viene modulato dalla scheda madre, poi passa al controller audio che, solitamente, si trova sul subwoofer.
E da qui raggiunge tutti gli altri satelliti del sistema.
Se tra il subwoofer e i satelliti vige una connessione bluetooth va bene, ma ciò che ti sconsiglio è far connettere PC e subwoofer (o front) attraverso una connessione wireless.

In altre parole è bene che il suono modulato dalla scheda madre raggiunga il controller audio nel modo più pulito e lineare possibile. Una volta rimodulato dal controller audio principale, il segnale audio può essere trasferito ai satelliti con qualsiasi mezzo.
Ma, su tutti, preferisco la connessione cablata. Senza indugio.

D’altra parte, vuoi una stanza ordinata o preferisci ascoltare della musica riprodotta a dovere?

Conclusioni

Ti ho presentato 6 Set delle migliori casse acustiche per PC.
I primi due sono economici e si equivalgono, sia come resa che come prezzo.
Il Logitech Z313 è leggermente più potente del Trust Cilax, ma son dettagli trascurabili a questo livello.
Scegli semplicemente la marca che consideri migliore tra Trust e Logitech. Oppure approfitta di qualche offerta in atto.

Tra i sistemi standard, invece, ti ho presentato un set 2.1 e un set 5.1 molto validi.
Anche qui, data l’equivalenza sul rapporto qualità prezzo, ti esorto ad acquistare il sistema che più si sposa con le tue esigenze di spesa.
Certamente il sistema 5.1 della Trust ha una potenza doppia rispetto al sistema 2.1 della Logitech, ma considera pure eventuali esigenze di spazio.
D’altra parte un sistema 5.1 occupa più spazio di un sistema 2.1, e richiede una stanza di dimensioni maggiori per rendere al meglio.

Adesso pensiamo all’High-End

Infine, tra i migliori sistemi audio per PC, ti ho presentato il set 2.1 della Bose e il set 5.1 di Harman/Kardon.
Sulla resa non posso far paragoni: sono entrambi sistemi eccezionali.
L’unico raffronto possibile è nel rapporto tra potenza e spesa. Ovvero tra qualità e prezzo.

Certamente la potenza di un sistema non è garanzia di pulizia del suono, ma siccome stiamo parlando di due colossi sacri dell’audio-diffusione, il dilemma non si pone.
Entrambi i Set garantiscono un suono oltremodo cristallino, ma l’Harman Kardon più del Bose – grazie ai 13 drivers dei 6 diffusori – è capace di gestire meglio l’effetto surround.

D’altra parte il Bose ha un design più minimale e occupa meno spazio.
Così ti suggerisco di preferire il Bose se hai una stanza medio-piccola dove l’effetto surround non godrebbe della giusta resa.
Invece, se hai abbastanza spazio per godere di una potenza superiore, scegli e acquista il più conveniente sistema della Harman Kardon.

Una buona offerta sulle casse per PC

Scandagliando maniacalmente la rete sono incappato in una buona offerta. Ho trovato il set 5.1 della Harman Kardon, modello HKTS 5, a un prezzo davvero goloso.
Il modello HKTS 5 è il fratello minore del modello HKTS 16, ma conserva tutta la qualità dei materiali e la perizia costruttiva di cui solo la Harman Kardon è capace.

Fratello minore, quindi, non per qualità ma per potenza.
A differenza dell’HKTS 16, il modello HKYS 5, esce con una potenza nominale di 60 Watt e un design più minimale.
Per i resto è in tutto e per tutto identico al fratello maggiore.

60 Watt di potenza sono sufficienti a farcire di meravigliosa musica una stanza di 50 metri quadrati (quindi un salone doppio). Inoltre anche questo sistema è un 5.1, e gode di tutto il pregio dell’effetto surround.
Al prezzo-offerta di 355 euro, a cui viene proposto da Amazon, è un’occasione da cogliere al volo.

Solo per clienti Amazon Prime

Inoltre, solo ai clienti “Prime”, Amazon offre l’Harman Kardon HKTS 9 all’eccezionale prezzo di 311 euro.
L’Harmak Kardon HKTS 9 ha una potenza nominale di uscita pari all’HKTS 16, ovvero 200 watt, un sistema 5.1 e l’effetto surround.

Non ci sono grosse differenze, a parte il prezzo, che possono far preferire l’uno o l’altro. Solo che, per poter acquistare l’Harman Kardon HKTS 9 a sole 311 euro, occorre essere clienti Amazon Prime.
Ma, anche se non sei cliente Amazon Prime, puoi acquistare l’Harman Kardon HKTS 9 al prezzo proposto.
Leggi di seguito come fare.

Ora ti do un consiglio.
Accedi a questa pagina di amazon, poi accetta il periodo di prova gratuito di 30 giorni con Amazon Prime.
Al termine dei trenta giorni, se vuoi, puoi cancellarti. Inserisci tranquillamente anche la carta di credito, non ti sarà effettuato alcun addebito.
E nel frattempo, quale membro di Amazon Prime, acquista l’Harman Kardon HKTS 9 al prezzo eccezionale di sole 311 euro.

Facile, vero?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here