Home Hardware Scheda Madre Scheda madre MSI B360 Gaming Plus CL - formato Standard ATX

Scheda madre MSI B360 Gaming Plus CL – formato Standard ATX
S

Una Scheda Madre vincente al prezzo più basso della sua categoria

Quant’è bello accendere un PC e scoprire che tutto funziona a dovere. Non è così? E non è ancor più bello accorgersi di quant’è veloce e potente?
La forza di un computer, assemblato o manifactured, è dovuta a due fattori principali: alle componenti hardware scelte, e soprattutto all’architettura della scheda madre.
Una scheda madre deve essere capace di mettere in comunicazione il processore con RAM, Chipset e linee PCI-e (la scheda video, ad esempio).
E una Scheda Madre come la MSI B360 Gaming Plus CL è bravissima nell’assolvere questo compito.

Innanzitutto è un formato ATX Standard, ovvero è una di quelle schede madri eleganti e spaziose, con tanti controller specifici (temperatura, voltaggi e fasi elettriche) da far invidia ai giganti del settore.
Potresti chiedermi: ma la MSI non è un gigante del settore?
La risposta è sì. La MSI è un colosso nel settore delle schede madri, e proprio per mantenere intatta la sua fama, produce schede madri di altissima qualità.

VRM, MOSFET, Choke e Condensatori.

Immagina un fiume di corrente elettrica che attraversa il plate della MSI B360 Gaming Plus CL. Questa scheda madre dovrà distribuire il flusso energetico a tutte le altre componenti hardware presenti nel cabinet.
Il VRM è il direttore d’orchestra: gestirà una musica pulita, armonica e brillante per ottenere prestazioni sempre più efficienti.

I quattro controller di fase principali (i Dark Chokes) sapranno fornire la giusta corrente al processore. Mentre gli altri tre controller di fase distribuiranno corrente al resto delle periferiche.
Inoltre, come sempre, un Choke si occuperà del voltaggio delle ram assorbendo energia stabile dai condensatori a stato solido presenti sul plate.

Tecnicismi a parte, quello che devi sapere è che questa scheda madre è costruita così bene e in modo così specifico da supportare tutti i processori Intel di 8° generazione.
Non te la consiglio per i processori con moltiplicatore sbloccato (i vari Core I3 8350K, Core I5 8600K e Core I7 8700K o 8086K) ma per tutti gli altri è la scheda madre perfetta.

Un voltaggio perfetto

Cosa la rende tanto perfetta?
Innanzitutto il prezzo: la MSI B360 Gaming Plus CL costa meno di cento euro. Io ne ho acquistata una per un cliente a 81,24 euro (spedizione compresa) su Amazon.
Fai pure una ricerca in rete: difficilmente troverai schede madri ATX fatte così bene a un prezzo così basso.

Di rado, inoltre, troverai schede madri Standard ATX, con dissipatori Heatsink Gaming sul VRM allo stesso prezzo.
E poi è una MSI.
E se non ti dovesse bastare sappi che i Choke della MSI B360 Gaming Plus CL sono titanici. i Chokes Ti, infatti, gestiscono il 30% di voltaggio in più dei Chokes tradizionali.
Il tuo processore lavorerà sempre a piena potenza. Garantito.

Materiali e protezione dei componenti

Se navighi sui principali siti di comparazione hardware scoprirai che esistono migliaia di schede madri in commercio. Alcune sembrano davvero convenienti, altre un po’ meno; molte schede madri valgono quello che costano (sia nel bene che nel male).
Ad esempio una MSI MEG Z390 Godlike Gaming che costa 500 euro, vale esattamente 500 euro.
Ma stiamo parlando di un High-End progettata solo per gli Enthusiast Gamers più esigenti.

Se lavoriamo con Chipset e architetture più moderate, è più facile essere affascinati da un prezzo invitante.
Un prezzo particolarmente basso, mascherato da offerta.
Dopotutto è noto che la qualità si paga.
Non sei d’accordo con me?

I materiali della MSI B360 Gaming Plus CL sono eccezionali. E l’attenzione ai dettagli con cui è stata costruita la porta a essere una scheda madre High-End nella fascia Entry-Level.
O, senza usare paroloni, è la scheda madre più adatta a proteggere e valorizzare tutte le costose componenti hardware del tuo PC.

Protezione totale per il cuore di scheda-mamma!

Il controllo del voltaggio è maniacale. Ha sette (e son tanti davvero) Headers Fan, ovvero poli a 4-Pin per alimentare le ventole di raffreddamento. Ha 4 controller termici per monitorare la temperatura del processore, chipset, plate e VRM per intervenire a ogni piccolo aumento della temperatura.

Una volta assemblata, la MSI B360 Gaming Plus CL farà tutto quello che deve, nel miglior modo possibile. A voi non resta che accendere il PC, ascoltare le ventole aspirare aria e iniziare a giocare.
Al resto, quale premurosa scheda/mamma penserà lei.

Io credo che …

Io credo che questo possa bastare a giustificare il prezzo (attualmente in offerta) della MSI B360 Gaming Plus CL.
Credo anche che l’offerta non durerà per sempre. Considera che io non mi chiamo MSI e nemmeno AMAZON (purtroppo), e ieri sera avevo deciso di acquistarla. A mezzanotte c’erano 9 pezzi disponibili.
Stamattina non ce ne era più nemmeno uno.

Per fortuna verso le sei del pomeriggio, qualcuno deve – suo malgrado – aver annullato l’ordine.
E sono riuscito a comprarla a 81 euro e spicci.
Si vive bene anche senza una scheda madre, così come si vive bene anche senza un PC. Ma con un PC lento si vive male. Non credi?
E tu, come me, vuoi vivere bene.
Quindi, se desideri un PC, allora non perdere l’occasione di acquistare questa MSI a un prezzo succulento.

Io credo che la velocità nel mercato di internet sia il confine tra un buon affare e un’occasione persa. E a nessuno piace perdere.
Proprio come per le schede madri: è un buon affare, solo se è veloce.

Connettività, Storage e Memoria RAM

Oltre al supporto per le RAM OC 2666 Mt/s (ovvero dei banchi RAM estremi per Chipset di questa fascia), ha anche uno slot M.2 NVMe.
Che cos’è un M.2 NVMe?
Un M.2 NVMe è un hard disk a stato solido di ultima generazione. La punta di diamante dell’archiviazione dei dati. E a chi non piacerebbe avere un computer con un diamante dentro?

Un Hard Disk a stato solido M.2 NVMe legge e scrive dati come fosse una memoria RAM: velocissimo. Se un ottimo Hard Disk tradizionale si aggira intorno ai 300 Mt/s di Read/Write, un M.2 NVMe arriva fino a 3.000 Mt/s.
Ha un costo più elevato, certamente, ma ha anche prestazioni insuperabili.

Infine, con la Optimize LAN Gaming, questa scheda madre gestirà la connessione internet in modo impeccabile. Basta a fastidiosi fenomeni di LAG.
Immaginate di giocare al vostro Online MMORPG preferito. Magari AION, o magari World Of Warcraft. Siete in un raid e lanciate uno spell seguendo la migliore rotazione possibile.
Dalla pressione del tasto, alla ricezione del comando nel server di gioco, possono passare diversi millisecondi. Più millisecondi passano, più il vostro DPS (Damage Per Second) si abbassa.

Grazie ai connettori USB 3.1 per tastiera e mouse, al velocissimo controller USB della scheda madre e al LAN Manager della MSI B360 Gaming Plus, il comando dato raggiungerà il server in un solo istante.
E farete un figurone!

Chipset e PCI-e Lines della MSI B360 Gaming Plus CL

Il Chipset è un potente B360 di Intel. Un Chipset onesto e onestamente capace di garantire l’intero Front-BUS supportato dal processore.
In altre parole sfrutterete al massimo tutti gli otto giga-transfert al secondo di cui disporrete.

Le PCI-e sono Steel Armor, ovvero rinforzate in acciaio e protette da flessioni o distorsioni dovute al peso delle schede video di ultima generazione.
Carica pure tutta la V-Ram di cui hai bisogno, la PCI-e della MSI B360 Gaming CL ne reggerà il peso, la portanza e l’intero bus di connessione a 16x.

Il suffisso Gaming Plus dovrebbe già spiegarsi da solo.
Ma nel caso tu sia curioso dei dettagli: Gaming Plus corrisponde alla certificazione di qualità fornita dai maggiori produttori di videogames.
E precisamente:

Io sono uno dei tanti blogger sulla rete di internet. Quello che dico, seppur onesto e sincero, vale poco. Ma se la Blizzard, la RockStar e la EA dicono la stessa cosa, allora puoi credermi.

Gli altri optional

Di certo non vorrai che durante un temporale, a causa di un sovraccarico elettrico della rete dovuto ai fulmini, si bruci tutto il PC. Non è vero?
La MSI B360 Gaming Plus ti protegge dagli Overvolt grazie al doppio connettore di scarico sulla massa a terra.
Infatti, attorno a ogni vite di supporto, sono presenti sedici punti di rinforzo, capaci di isolare il PC di fronte a cariche elettrostatiche (ESD) e sovraccarichi di tensione.

Inolte, il LAN Manager non serve solo a garantirvi una connessione superveloce, ma è anche attento a isolare l’intera scheda madre dai picchi anomali sulla rete internet.
La protezione arriva a isolare l’intero PC di fronte a scariche fino a 15 Kilo Volt. Sì, avete capito bene: 15.000 Volt.

Sia durante un temporale e sia di fronte alle possibili disfunzioni della rete elettrica, potrete usare il vostro PC con la tranquillità di un cielo sereno.
Per raddoppiare la protezione dalle sovratensioni la MSI utilizza i Condensatori con Japanese Cap. I Condensatori Jcap, oltre a garantire una longevità illimitata alla scheda madre, sono capaci di blindare l’elettricità dai cali di tensione e dai picchi improvvisi.

Audio e Mystic Light

Gli occhi e le orecchie di un gamer sono, di norma, esigenti.
La MSI B360 Gaming Plus CL è dotata di una particolare illuminazione LED (oramai presente su moltissimi modelli High-End) che la rende perfetta per essere esposta all’interno dei Case-PC o Cabinet finestrati.

Avere un PC potente è una bella sensazione, non trovi?
Ma avere un PC che oltre a essere potente, è anche affascinante ed elegante da guardare non ha prezzo.
Inoltre, grazie al connettore 4-Pin JRGB, con un solo software, potrete controllare gli effetti di luce dell’intero apparato Modding.

Quindi compra pure le ventole più luminose che conosci, compra i neon più fantasiosi che riesci a trovare sul mercato e, magari, acquista anche un Case-PC come il meraviglioso ThermalTake Level 20 o un Cooler Master Cosmos C700M.
Avrai un PC scintillante!

     

     

Processore Audio HD dedicato.

La MSI B360 Gaming Plus CL è attenta anche al sound.
In basso a sinistra sul plate puoi notare un particolare microchip circondato da 4 condensatori dorati. Quello è il controller per l’audio in alta definizione.

I condensatori dorati di contorno sono esclusivamente dedicati all’amplificazione audio. Sì, hai capito bene: l’amplificazione audio.
Ovviamente ha i layer destro e sinistro separati ed è compatibile con ogni sistema 7.1 per la diffusione surround.
Infine, grazie alla schermatura EMI, la MSI B360 Gaming Plus proteggerà le tue orecchie da distorsioni ed e-pop con un suono sempre perfetto e cristallino.

     

E adesso, immagina

Hai acquistato una MSI B360 Gaming Plus, un bel Core I3 8300, una Scheda Video GTX 1050 Ti, un alimentatore da 500 Watt, magari un ThermalTake RGB, e un Case-PC di quelli che vale la pena acquistare.
Poi ti sei munito di un M.2 NVMe da 500 Gb e un paio di banchi RAM. Diciamo 8 Gb.
Se hai seguito qualche mio consiglio, non hai speso più di 700 euro. Se li hai seguiti tutti, hai superato le 600 euro di poco.

Ad ogni modo.
Ora avvita la scheda madre sul Case-PC, ascolta il “tlac” delle RAM che si incastrano negli slot. Apri la gabbia del socket e infilaci dentro il tuo Core I3.
Ricordati di mettere la pasta termica e il dissipatore.
Cabla tutti i molex dell’alimentatore, incastra il tuo M.2 al centro della MSI B360 Gaming Plus, aggancia la GTX 1050 Ti nella PCI-e d’acciaio e connetti il monitor.
Mi raccomando al Cable-Management.
Plugga il doppino della fibra, connetti tastiera e mouse, attacca la spina alla corrente e attiva l’alimentatore. Adesso accendi il PC.

Le ventole rullano come un aeroplano, il monitor si illumina, Cortana ti chiede cosa vuoi fare, tu gli dici che vuoi scaricare Grand Theft Auto V o quello che ti pare, e lei lo scarica per te.
Mentre aspetti la fine del download cambi l’impostazione dell’illuminazione RGB e connetti i plug del tuo impianto dolby 7.1.
Il gioco è pronto per l’installazione. Ci mette 0 minuti e 48 secondi. Devi ammettere che quel cavolo di M.2 è molto veloce.
E ora gioca, ragazzo.

     

     

Oppure, aggiungi subito tutti e sei questi prodotti al tuo carrello di Amazon. Basta un solo click sul bottone qui sotto per assemblare un gran PC Gaming con meno di 650,00 Euro.

Valutiamo la MSI B360 Gaming Plus CL – ATX


VRM e gestione dei voltaggi: punteggio 8.1/10

Contro: 4 fasi per il processore e 3 per le periferiche son sufficienti per reggere il voltaggio di un Core I5. Peccato solo che siano pochi per i processori High-End come il Core I7.
Pro: 7 fasi di alimentazione con Mosfet high, mid e low range.
Chip di gestione dei Mosfet separato. 
Fase dedicata al voltaggio della RAM. 
Condensatori a stato solido rivestiti in “Japanese Cap”.
Rivestimento delle fasi “Dark Choke”.
TI Choke per un sensibile aumento della portanza elettrica.
Eccellente controller di Overvolt e temperature.
Alimentazione aggiuntiva per la PCI-e 16x armor.


Posizione dei connettori: punteggio 9.2/10

Contro: Una porta PCI-e 3.0 1x è inutilizzabile se viene installata una seconda GPU a doppia altezza.
La SATA III – 1 non è complanare
Pro: 4 porte SATA III ad angolo retto.
La posizione dei connettori è ben distribuita sul contorno della scheda. 
Connettore JRGB per il Mystic Light.
L’accesso all’M.2 è ben progettato e comodo da raggiungere anche in presenza di una GPU ingombrante.
Due PCI-e 1x sotto ogni PCI-e 16x. Geniale!


Connettività di rete: punteggio 7.8/10

Contro: Assenza di controller wifi e bluetooth.
Controller LAN I219-V di Intel: buono, ma onnipresente in questa fascia di schede madri.
Pro: LAN Manager dedicato per una diluizione del lavoro richiesto alla CPU. Altissima protezione di sovratensione fino a 15.000 Volt.


Storage: punteggio 8.0/10

Contro: “Solo” 5 slot SATA III di cui una non ad angolo retto.
Pro: uno slot M.2.
Compatibilità nativa con Optane sullo slot M.2.
Doppio supporto M.2 (SATA III e NVMe)


Memorie RAM: punteggio 9.0/10

Contro: Nulla.
Pro: Tecnologia Boost DDR4 integrata.
Circuiti isolati di comunicazione tra RAM, Chipset e CPU.
Supporto Full XMP 2.0
Validazione al 100% con i migliori banchi RAM in commercio


Sistema di raffreddamento: punteggio 9.5/10

Contro: LAN Manager non dissipato.
Pro: Ampia diffusione di controller termici.
Ben 7 porte 4-pin SYS_FAN, tutte PWM.
Porta AIO_PUMP presente.
Dissipazione eccezionale di VRM, Chipset.
Isteresi per il controllo PWM delle ventole.


Porte USB e I/O: punteggio 7.3/10

Contro: Manca il connettore audio ottico.
Manca la porta HDMI.
Pro:
Connettore Display Port 1.2 integrato.
5 porte USB Rear.
Attacco specifico per periferiche da gioco.


Optional. modding e audio: punteggio 9.2/10

Contro: nulla.
Pro: Audio 7.1 in alta definizione.
Amplificatore Audio HD con chip dedicato.
Condensatori audio dedicati.
1 connettore JRGB a 4-pin.
Mystic Light integrato.
Supporto S/PDIF output.
Connettore 5050 per striscie RGB LED da 12V.
Connettore TMP dedicato per modulo a crittografia.


Rapporto qualità/prezzo: punteggio 9.7/10

La MSI B360 Gaming Plus è una scheda madre pensata per l’High-End dell’Entry-Level e per un Mid-Range del Performance-Gamer.
Accetta processori Intel di ottava generazione senza sblocco del moltiplicatore (sarebbe inutile con il Chipset B360), ma è una scheda madre capace di sfruttare al 100% la potenza di un I5-8600.
E un processore Core I5-8600 di potenza ne ha da vendere.

Il prezzo è golosissimo, e con soli 4-5 euro in meno o con un HDMI in più gli avrei dato il massimo (cosa che non faccio mai).
Sul mercato oscilla tra le 80 e le 90 euro. Meglio se riesci a risparmiare le spese di spedizione con Amazon Prime o col ritiro ai Pick’n Pay di E-Price, è meglio.


Valutazione complessiva: 8,64 su 10

Dove acquistare la MSI B360 Gaming Plus CL – ATX

Ho guardato in qualche store della rete. Naturalmente i prezzi possono variare da quelli proposti, anche perché alcune offerte sono limitate nel tempo o nella quantità.
Ma tu controlla sempre attraverso i link che ti propongo. Potresti avere la sorpresa di un prezzo migliore.

Prima di gridare vittoria, aspetta un secondo e controlla bene. La MSI B360 Gaming Plus viene prodotta in due formati differenti: ATX e microATX. La microATX, naturalmente, costa molto meno della ATX.
Accertati di aver messo nel carrello quella giusta.

Questo articolo si riferisce al formato ATX, mentre consiglio di valutare attentamente l’acquisto della microATX: ci sono schede madri microATX dalle prestazioni equivalenti, ma a prezzi inferiori.

Configurazione Hardware Consigliata

La MSI B360 Gaming Plus esprime il meglio di sé con un Core I3 o con un Celeron G4920. Forse è sovradimensionata per il Celeron, ma è difficile trovare una scheda madre di formato Standard ATX a un prezzo così conveniente.
In ottica di un futuro upgrade, è la migliore (ripeto: migliore) base da cui partire.
E sia che monti un I9, sia che monti un Celeron, è bene che sulla scheda madre ci sia lo spazio sufficiente per aggiungere tutte le periferiche necessarie al tuo lavoro o al tuo divertimento.
Una S-ATX è quanto di meglio puoi chiedere a questo Chipset.

Data l’ampiezza delle PCI-e lines (tanto dei processori INTAL quanto della MSI B360 Gaming Plus) non sono consigliabili configurazioni dual GPU. Per quelle è bene orientarsi su schede madri di fascia più alta come la Krait Gaming e Chipset High-End come lo Z370/Z390.

Spingi al massimo le RAM: le 2400 Mt/s vanno benissimo. Ma se il processore lo permette, punta alle 2666 Mt/s: la differenza di prestazione è sensibile.

Utilizza, per quanto ti permette la tasca, un M.2 capiente e lascia vuote le porte SATA III, a meno di non voler uno storage per file di “massa”.
Non lesinare sulle ventole. La MSI B360 Gaming Plus CL è una scheda madre capace di far lavorare il tuo PC a temperature artiche. Infatti supporta fino a 7 ventole DC/PWM di sistema.
Meno calore, più prestazioni: questa è la regola.

Una configurazione completa.

Se vuoi acquistare le componenti hardware per assemblare un ottimo PC Gaming a meno di 650 euro, allora metti tutto nel carrello di Amazon con un solo click, e scopri che gran regalo ti sei appena fatto.

Vuoi il miglior PC a un prezzo eccezionale?
Ti piace fare buoni affari?
Segui il consiglio che ti ho dato, e se proprio non vuoi comprare la configurazione completa suggerita qui sopra, intanto assicurati una scheda madre di altissimo livello al miglior prezzo sul mercato.
Domani, l’ultima MSI B360 Gaming Plus rimasta in stock, potrebbe essere tra le mani di qualcun altro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here