Home Viaggiare Assicurazione viaggio: una polizza per partire tranquilli

Assicurazione viaggio: una polizza per partire tranquilli
A

Il modo migliore di partire tranquilli

Assicurazione viaggio: farla o non farla?
Quante volte al momento di prenotare un viaggio ti sei fatto questa domanda?
Stai li che cerchi l’hotel più economico, il volo più conveniente e ti sembra sprecato buttare 20 euro per l’assicurazione di viaggio.
E sbagli.

Sono sicura che sei una persona allegra e ottimista, dopotutto è sempre bene essere positivi, non è vero?
Ma le leggi di Murphy son sempre li a ricordarci che la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo. E ora ti chiedo: quanto vale la tua tranquillità?

Nel caso tu sia già convinto dell’utilità dell’assicurazione viaggio, valuta direttamente le mie proposte.

Cosa potrà mai succedere durante il viaggio?

Ho un amico che è stato da poco in Finlandia. Arrivato all’aeroporto di Helsinki ha scoperto che gli avevano perso il bagaglio. Hai presente quanto fa freddo in Finlandia a febbraio?
Ha dovuto comprarsi abiti pesanti e una buona dose di ottimismo per non farsi rovinare la vacanza.
Se avesse fatto l’assicurazione viaggio avrebbe risolto il problema in poco tempo e senza spendere un euro.

Una coppia di amici aveva prenotato online un’hotel in Irlanda. Giunti nella sperduta cittadina irlandese hanno scoperto che l’hotel in questione era chiuso da più di due anni. Stanchi, demoralizzati e con i nervi a fior di pelle, si sono dovuti rimettere in viaggio per cercare un’altra sistemazione. E i soldi della prenotazione? buttati.
Se avessero fatto l’assicurazione viaggio sarebbero stati almeno rimborsati.

Mia mamma aveva prenotato una vacanza a Ibiza. Per motivi di salute non è potuta partire perdendo l’intera somma di denaro spesa per il pacchetto all inclusive.
Se avesse fatto l’assicurazione di viaggio avrebbe ottenuto il rimborso totale della vacanza e si sarebbe risparmiata anche una bella arrabbiatura.

Quelli che ti ho descritto sono fatti accaduti a persone a me care.
Ho visto la frustrazione nei loro volti quando mi hanno raccontato le loro disavventure.
L’assicurazione viaggio non fa miracoli, ma con una piccola spesa, c’è un call center che 24 h al giorno è pronto a ridarti il buon umore.
Ovvero pensa a risolvere i tuoi problemi.

E inoltre ti rimborsa pure dei costi imprevisti.

E se avessero acquistato un’assicurazione viaggio?

Perdi il bagaglio?
L’assicurazione viaggio ti rimborsa.

Ti rubano o ti briciano le valige?
Chiama il call center e permettigli di risolvere il problema.

L’aereo che dovrebbe partire oggi, parte domani?
Nessun problema, pernotta a spese dell’assicurazione viaggio.

Ti morde uno squalo o ti sbrana un giaguaro?
L’assicurazione viaggio ti garantisce il contatto con una centrale operativa 24h su 24 e il pagamento diretto di spese mediche, ospedaliere e chirurgiche.

Non trovi i documenti e non puoi tornare a casa?
Ci pensa l’assicurazione viaggio: ti rimborsa il prolungamento del soggiorno.

Arsenio Lupin ti ha rubato lo smartphone o la fotocamera?
Tranquillo, sarai rimborsato dall’assicurazione viaggio.

D’accordo, ma quale assicurazione viaggio acquistare?

C’è una soluzione per ogni problema e un’assicurazione per ogni viaggio.
Ma qual è l’assicurazione viaggio giusta per te?

Per trovare la risposta a questa domanda devi valutare diversi fattori.
Viaggi da solo? in coppia? con tutta la famiglia?
Viaggi spesso? qual è la meta del tuo viaggio?

Il metodo più veloce per scoprire l’assicurazione viaggio più adatta è quello di calcolare un preventivo sui siti delle migliori compagnie di assicurazione.
Se vuoi farti un’idea dei prezzi continua a leggere, e scopri i preventivi con le quattro compagnie assicurative che preferisco.

Allianz Assicurazioni

Questa è tra le maggiori compagnie assicurative mondiali. Hanno milioni di clienti e stipulano migliaia di polizze ogni ora. Se cerchi una compagnia di assicurazioni viaggio affidabile, allora con Allianz

Viaggi sicuri

Il nome è già destino, viaggi sicuri è una compagnia monotematica che si occupa esclusivamente di proteggere le tue vacanze. È incredibilmente affidabile, oltre che la più completa e lo staff è squisitamente gentile nell’accogliere tutte le tue richieste. Ora se vuoi calcolare un preventivo con clicca sul link proposto, oppure sul banner qui sotto.

Columbus Assicurazioni

Molto economica e altrettanto affidabile, la Columbus assicurazioni offre pacchetti per proteggere il tuo viaggio a partire da soli 9,00 euro. Adesso esplora le offerte di Columbus e .

Intermundial

Se non sei ancora convinto, ti propongo la Intermundial, una compagnia poco nota ma nondimeno preparata, efficente e conveniente. Confronta le offerte di , e calcola il tuo preventivo cliccando sul link proposto.

Ti ho convinto a stipulare un’assicurazione viaggio?

Ora, che tu abbia scelto una delle compagnie che ti ho proposto o che abbia già una compagnia di fiducia, spero che ti sia convinto a stipulare un’assicurazione viaggio.

Hai visto? I prezzi sono economici e i vantaggi evidenti, tangibili e concreti. Qualunque problema tu abbia, non è nulla che non si possa risolvere con una ventina di euro di assicurazione.

Assicurati dalle assicurazioni

Benchè le compagnie che ti ho proposto siano affidabili, chiare e trasparenti, ti esorto a leggere attentamente le clausole contrattuali.
Perchè ti metto in guardia contro le assicurazioni?

In realtà non ti dico di stare attento alle assicurazioni, ma ti consiglio di leggere tutte le clausole in modo che tu sappia esattamente tutte le protezioni di cui benefici.
E perchè?

Perchè cosi se ti rubano il cellulare o ti clonano il bancomat puoi fregartene e proseguire tranquillo la tua vacanza.

Quali voci guardare

Innanzitutto i massimali di copertura. Ci sono assicurazioni che ti rimborsano milioni e altre assicurazioni che ti rimborsano migliaia di euro. Non dipende dalla compagnia ma dal contratto che stipuli.

Fai anche attenzione alla franchigia. In base al contratto stipulato potresti dover partecipare alla spesa del danno subito. Nel caso in cui il tuo contratto preveda una franchigia assicurati che sia di poche centinaia di euro.
Non ha senso avere una franchigia di 10.000 euro, a meno che tu non decida per una suite all’Excelsior di Dubai .

Infine privilegia quell’assicurazione (come la Allianz) che ti protegge anche da danni accidentali alle tue attrezzature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here