Home Europa Portogallo La guida per visitare Sintra

La guida per visitare Sintra
L

Un viaggio fiabesco tra castelli e giardini incantati

Dopo aver visitato Lisbona, hai ancora qualche giorno di vacanza e non sai dove andare?
In questo articolo ti propongo una guida per visitare Sintra.
Palazzi che sembrano usciti da un libro di fiabe e un grazioso centro storico, fanno di questa splendida cittadina un luogo che ti rimarrà nel cuore.
Fai una gita in giornata da Lisbona o cerca un hotel a Sintra e approfittane per visitare anche i suoi dintorni: Estoril, Cascais e Cabo da Roca.
Ricorda che in entrambi i casi, per visitare Sintra conviene mettere la sveglia al mattino presto e partire di buon’ora.
Non posso prometterti che eviterai la coda ma quantomeno riuscirai a visitare le attrazioni principali con tranquillità.

Visitare Sintra: un viaggio fiabesco tra castelli e giardini incantati

Abbarbicata su un monte e circondata da un’oasi di verde, Sintra è il posto ideale per scappare dall’afa e dal caos metropolitano.
Fin dal passato questa deliziosa cittadina veniva scelta dalle nobili famiglie portoghesi per costruire le proprie residenze estive. Se decidi di visitare Sintra, infatti, rimarrai affascinato dall’alternarsi di sontuose ville e imponenti castelli con forme e colori bizzarri.
Per un giorno ti sembrerà di essere il protagonista di una fiaba di Andersen. E a chi non piacciono le fiabe? Che tu voglia essere una principessa o un cavaliere, lasciati trasportare dalla magica atmosfera di questo luogo incantato.
Certo, farlo in mezzo a tutti quei turisti non sarà un’impresa facile. Ma sono sicura che con un po’ di immaginazione riuscirai a calarti nella parte.
Quindi prendi la tua bacchetta magica e inizia questo viaggio nel tempo.

Raggiungere Sintra da Lisbona

Per raggiungere Sintra da Lisbona, il mezzo più pratico è sicuramente il treno.
Puoi partire dalla stazione del Rossio o dall’Estaçao do Oriente. I treni partono ogni 20 minuti circa, il viaggio dura 40 minuti e il costo del biglietto A/R è di € 4.50. Gratuito con la Lisboa Card.
Una volta arrivato a Sintra, vai alla stazione degli autobus che si trova di fronte a quella ferroviaria e prendi il bus turistico 434.
Questo autobus ti permette di visitare le principali attrazioni di Sintra, passando per il centro storico.
Il biglietto giornaliero che ti consente di salire e scendere più volte dall’autobus lungo l’intera tratta, costa € 6,90.
Conveniente no?
Come vedi visitare Sintra è pratico ed economico ma, non mi stancherò mai di ripeterlo, parti al mattino presto. Altrimenti il tuo viaggio fiabesco si trasformerà in una giornata di code e nervosismo.

E se preferisco un tour organizzato?

Se invece vuoi visitare Sintra senza troppe preoccupazioni e saltando le code facendo parte di un piccolo gruppo, le agenzie propongono varie offerte di gite di un giorno con partenza da Lisbona.
Io ho scelto per te quella proposta da tripadvisor. E’ ben organizzata, con guida italiana e ti vengono a prendere presso il tuo hotel o appartamento a Lisbona. Meglio di cosi!
Inoltre il tour fa tappa anche a Cabo da Roca e Cascais, due punti di interesse che meritano una visita.
Se vuoi dare il via alla tua fiaba clicca sul link qui sotto e prenota.

Clicca qui per prenotare

Visitare Sintra: le attrazioni principali

Palacio Nacional da Pena

Inizia la tua favola da questo splendido palazzo, unico nel suo genere, che domina Sintra. L’esplosione di colori ti lascerà senza fiato. Il rosso e il giallo delle pareti contrastano il verde acceso del parco che lo circonda. Passeggia nei sentieri del giardino e tra fontane e laghetti avrai la sensazione di incontrare elfi e fate pronti ad indicarti la strada.
Gli interni del palazzo non sono da meno. Segui il percorso guidato e ammira l’architettura delle numerose sale.

Orari: tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso h. 18.00)
Costo: € 14,00 palazzo + parco
€ 7,50 solo parco
10% di sconto con Lisboa Card

Palacio Nacional de Sintra

Prosegui il tuo tour incantato verso un altro palazzo dalla struttura particolare. Meno imponente del Palacio da Pena, ma non meno affascinante, il Palacio Nacional attirerà la tua attenzione per i due imponenti comignoli: cosa ci sarà sotto? Non voglio toglierti il piacere della scoperta. Visita gli interni ricchi di azulejos e apprezza la maestosità delle sale. Alza gli occhi al cielo e ammira i soffitti dipinti con cigni, gazze e colombe. Non perderti la pagoda cinese d’avorio, alta quasi 2 metri, esposta nella Sala Chinesa.

Orari: tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.00
Costo: € 10,00
10% di sconto con Lisboa Card

Clicca qui per acquistare la Lisboa Card

Palacio e Quinta da Regaleira

E per concludere la tua fiaba con il classico “vissero felici e contenti” non c’è posto più adatto della Quinta da Regaleira.
Non molto lontano dal centro di Sintra si erge un palazzo in pietra che sembra uscito da un romanzo gotico. A far da cornice a questa austera tenuta, un grande parco dove tra piante esotiche e vegetazione spontanea troverai pozzi (forse magici), grotte, passaggi sotterranei e labirinti. Presta attenzione alle varie simbologie massoniche che troverai lungo il “percorso degli iniziati” e immergiti in un mondo esoterico e spirituale.
Calcola che il percorso è abbastanza impegnativo tra saliscendi e scale a chiocciola, quindi evita le ore più calde della giornata.

Orari: da aprile a settembre dalle 9.30 alle 20.00
da ottobre a marzo dalle 9.30 alle 17.00
Costo: € 5.00 visita libera
€ 8.00 visita guidata ( 90 minuti)
20% di sconto con Lisboa Card

Prenotare un hotel a Sintra

Generalmente quando consiglio un hotel cerco di dare più opzioni per poter soddisfare tutti i gusti, ma questa volta farò un’eccezione sbilanciandomi su un unico hotel.
Se hai deciso di fermarti a Sintra una o più notti, il posto giusto per te è l’Hotel Oceano.
L’Hotel si trova a Praia das Macas, in un ottima posizione. Situato proprio di fronte all’oceano, ti consentirà di alternare le giornate di visita a Sintra a qualche ora di dolce far niente spapparanzato in spiaggia.

Inoltre se decidi di muoverti in auto, raggiungerai Sintra in una ventina di minuti ma se per qualche giorno vuoi dimenticarti della macchina, proprio sotto l’albergo c’è il capolinea della linea tramviaria per Sintra.
E non si tratta di un tram qualunque.
Con partenze ogni mezzora circa, questo piccolo tram storico completamente aperto ti porterà a Sintra con un percorso divertente in mezzo alla natura. Assolutamente da provare!
Le camere dell’hotel Oceano sono carine e accoglienti e la colazione a buffet è ottima e abbondante (certe scorpacciate di pasteis de Nata!)

Camere matrimoniali con bagno privato e colazione inclusa a partire da € 60,00 a notte.

Per prenotare su booking.com clicca qui

Dove mangiare a Sintra

Come ogni città turistica che si rispetti, anche a Sintra i ristoranti non mancano.
Come dico sempre, quando arrivi in un luogo che non conosci e cerchi un posticino dove mangiare, puoi andare “a naso” e rischiare di spendere tanto e mangiare poco e male, oppure seguire i consigli di chi quel posto lo ha già provato e sa dirti se merita o meno una tua visita.
A te la scelta e buon appetito!

Dove pranzare a Sintra

Per una buona colazione o un pranzo veloce all’insegna della genuinità, fai una siesta alla Saudade.
Situato in zona centrale a Sintra, vicino alla stazione, questo locale accogliente propone una cucina semplice e locale. Panini a base di pesce, bruschette e altri pasti sfiziosi. Dal dolce al salato ce n’è per tuti i gusti.
I prezzi non sono molto economici rispetto agli standard portoghesi ma il rapporto qualità/ prezzo è buono.

Dove cenare a Sintra

Rimanendo in tema di semplicità e tradizione, per la cena ti consiglio Bacalhau na Vila.
Come avrai intuito dal nome del locale, qui il bacalhau è il protagonista assoluto. Cucinato in tanti modi diversi, anche qui a Sintra il baccalà è il re della tavola. Prezzi modici e buona posizione (centro storico).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here