Home Portogallo Lisbona Visitare Lisbona: il quartiere Belém

Visitare Lisbona: il quartiere Belém
V

Vuoi visitare Lisbona ma ami la tranquillità e il profumo del mare?
Prenota il tuo hotel nel quartiere di Belém. Sarai a pochi passi dal centro della città ma avrai l’impressione di alloggiare fuori Lisbona.
Belém, che in portoghese significa Betlemme, si affaccia sulle rive del fiume Tago.
Non dirmi che non ti emoziona l’idea di soggiornare nella parte di Lisbona da cui nel lontano 1497 salpò Vasco Da Gama alla scoperta delle Indie!
Belém è piacevole da visitare oltre che per la sua atmosfera unica, anche per i vari monumenti che vi si trovano.
Quindi sbrigati e inizia questo viaggio nella storia.

Hotel a Lisbona nel quartiere di Belém

Hotel economici a Lisbona – Belém

123 Embaixador Hostel.
Anche a Belém se hai un po’ di spirito di adattamento, trovare soluzioni super economiche non è un problema.
Questa struttura offre posti letto in dormitori misti a € 15,50 a notte e una camera doppia con bagno in comune a € 49,00 a notte.
L’ostello si trova a meno di 1 km dal Monastero dos Jeronimos e offre una sala comune e la connessione wi fi gratuita.

Per prenotare su booking.com clicca qui

Hotel a Lisbona – Belém

Famous Crows Guesthouse
Situato a 200 metri dal Monastero dos Jeronimos, questo hotel offre camere e appartamenti con patio e bagno privato a € 74,00 a notte.
Connessione wi fi gratuita.

Per prenotare su booking.com clicca qui

Hotel di lusso a Lisbona – Belém

Altis Belem Hotel & SPA
Situato di fronte al Tago, vicino a un caratteristico porticciolo, questo hotel a 5 stelle offre splendide camere dotate di tutti i comfort. Prenota una camera matrimoniale Superior con balcone a € 190,00. Una favolosa colazione è compresa nel prezzo.
All’interno dell’hotel troverai un ristorante stellato Michelin, piscine coperte e all’aperto, un centro benessere e una terrazza solarium all’ultimo piano.
Tutte le camere sono dotate di connessione wi fi gratuita.

Per prenotare su booking.com clicca qui

Come vedi prenotare un hotel nel quartiere di Belém è facile e veloce.
Ci sono soluzioni per tutte le tasche e tutte le esigenze.
Non devi neanche perdere tempo a cercare, l’ho fatto io per te. Basta un click!

Booking.com

Se invece preferisci prenotare volo + hotel clicca qui e guarda cosa ho trovato per te su expedia.


Ristoranti a Lisbona nel quartiere di Belém

Dove fare colazione a Lisbona – Belém

Vedi quel posto dove c’è tutta quella gente in coda? E’ il Pasteis de Belem.
Lo so che odi fare la fila, a nessuno piace.
E so anche che se sei a Lisbona da qualche giorno hai già assaggiato i famosi pastel de Nata.
Quindi perchè perdere tanto tempo anche in questa pasticceria?
Perchè in questo posto si sfornano dolci dal 1837!
E sono deliziosi.
Inoltre tutti i muri, compresi quelli dei bagni, sono decorati da azulejos.

Dove pranzare a Lisbona – Belém

Con tutti questi monumenti da visitare e ahimè tutte queste file da fare, a pranzo ti consiglio di optare per una pausa veloce.
Vai da Pao Pao Queijo Queijo per un panino farcito o un’insalata sfiziosa, un pasto veloce e prezzi bassi.
Anche qui troverai coda, che te lo dico a fare?
Ma non ti scoraggiare: è veloce e scorrevole. In poco tempo riuscirai a sederti e ricaricare le batterie prima di continuare il tuo giro a Belém.

Dove cenare a Lisbona – Belém

Dopo tutto questo camminare e tutte le file che hai dovuto fare oggi direi che ti sei meritato una cenetta in un ristorante stellato, che ne dici?
Prenota il tuo tavolo al Feitoria Restaurant & Wine Bar e per una sera lasciati viziare in questa location a pochi passi dalla Torre di Belém.
I prezzi ovviamente sono elevati, ma una volta ogni tanto non guasta.
Si vive una volta sola, no?

Cosa vedere a Lisbona nel quartiere di Belém

Torre di Belém

E’ uno dei monumenti emblematici di Lisbona.
Soggetto principale di foto e cartoline, la torre di Belém è stata costruita nel 1515 per volere di re Manuel e per anni è stata la torre di controllo per sorvegliare le navi dirette alla foce del Tago.
Si può visitare l’interno e dal terrazzo si gode di una bella vista sul Tago e sul Mosteiro dos Jeronimos.

Orari:
da ottobre a aprile dalle 10.00 alle 17.00
da maggio a settembre dalle 10.00 alle 18.30
Chiuso il lunedì
Costo:
solo torre € 6,00
torre + monastero dos Jeronimos € 16,00
Gratuito con la Lisboa Card

Mosteiro dos Jeronimos

Bellissmo. Questo complesso monastico dalla struttura imponente, di un bianco che acceca, ha al suo interno uno splendido chiostro centrale.
La costruzione del monastero, oggi dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, è stata decisa da re Manuel I e ha resistito al terremoto del 1755.
Non ti fare scoraggiare dalla coda infinita perché questo magnifico capolavoro dell’architettura merita una visita.

Orari:
da martedi a domenica dalle 10.00 alle 17.00
Chiuso il lunedì
Costo: € 10,00
Gratuito con la Lisboa Card

Monumento das Descobertas

Questo imponente monumento si inoltra nel Tago come la prua di una nave.
Dietro la figura di Enrico il Navigatore sono rappresentati tutti i grandi personaggi della storia portoghese legati alle scoperte marittime.
Ai piedi del monumento, intarsiata nel marmo una rosa dei venti di 50 metri di diametro con al centro un mappamondo.
All’interno del monumento un’ascensore e 42 scalini ti porteranno in cima, a 50 metri di altezza, da dove vedrai la torre di Belém e il monastero dos Jeronimos.
Onestamente la terrazza non è un granchè e puoi ammirare la bellezza di questo monumento dall’esterno, risparmiando qualche soldino.

Orari:
da ottobre a febbraio dalle 10.00 alle 18.00
Chiuso il lunedì
da marzo a settembre tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00
Costo: € 5.00
Con Lisboa Card sconto del 30%

Visitare gli altri quartieri di Lisbona

Se vuoi fare un tour generale della città, allora leggi la guida generale di Lisbona. Se invece vuoi approfondire qualche altro quartiere, di seguito ti elenco gli articoli dedicati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here